pagina inizialeArcivescovo, biografia, stemma, ingresso in diocesi, omelie, agenda, segreteria, ...arcidiocesi, cenni storici, vicarie, parrocchie, santo patrono,...organigramma, curia vescovile, vicario generale, settori e coordinatori, vicari foranei, cancelleria, uffici, organi consultivi, ...presbiteri, diaconi, vita consacrata, ...altri enti, seminari, musei, biblioteca, archivio, ...laici, aggregazioni laicali presenti in diocesi, ...media, stampa diocesana, photogallery, video, ...archivio news ed eventi in ordine cronologico, ...contatti, e-mail, telefono, fax, ...

 Corso esercizi spirituali - Bagheria

MONS. Bertolone insieme alle suore sdP


“La Vita Nuova” secondo il vissuto e gli scritti del Beato Giacomo Cusmano.

Corso di Esercizi Spirituali
tenuto a un gruppo di 50 suore Serve dei Poveri,
Comunità “Oasi Cusmaniana” a Bagheria (PA)

relatore del corso
 S.E. Mons. Vincenzo Bertolone.
20 - 27 giugno 2011

 

Il Tema è stato “La Vita Nuova” secondo il vissuto e gli scritti del Beato Giacomo Cusmano.
I punti meditati sono stati diversi: Cos’è la vita nuova? Quali sono i mezzi per arrivarci?
Sua Ecc.za ha utilizzato due immagini in particolare che mostrano il passaggio dall’uomo vecchio all’uomo nuovo, la prima è la “trasformazione del bruco in farfalla” e poi lo “scalare la montagna”. Il bruco non è destinato a rimanere tale, un verme che striscia per terra ma diventare farfalla dai mille colori, cosi anche l’alpinista per arrivare in cima alla montagna deve superare tante difficoltà. Il Beato G. Cusmano dice che: ”Il cuore è come una grande montagna che si frappone tra l’anima e Dio. Quando l’anima starà sulla cima, allora vedrà Dio”. Ognuno di noi aiutati dalla grazia divina possiamo diventare quello che siamo realmente “figli di Dio”. La Vita Nuova è uniformarsi a Cristo, fare trasparire Lui in tutto quello che facciamo.
Sua Ecc.za ci diceva che la “Vita Nuova” tutto chiede e molto di più dà. Nel cammino della perfezione non ci si deve sentire mai arrivati, migliori degli altri, ma vivere sempre da cristiani autentici. Le difficoltà che si incontrano nel vivere da uomini e donne nuove non devono far paura, perché ciò che conta è il piano divino che si deve attuare in ognuno di noi. Lo Spirito Santo è colui che ci deve guidare e ci deve dare la forza per combattere da soldati valorosi, perché un giorno possiamo fare nostre le parole di S. Paolo: “Per me vivere è Cristo e morire è un guadagno”.
Queste le tematiche, ma offerte da Sua Ecc.za Mons. Vincenzo Bertolone con perizia, profondità spirituale, cultura, vita pratica vissuta, amore per il Cusmano, nostro comune Padre fondatore.
Ha saputo tenere viva l’attenzione di tutte e la voglia di approfondire.
E’ stato molto ricercato dalle sorelle per i colloqui e la confessione.
La sua bravura è rinomata.
Il suo senso dell’ascolto dell’altro, dell’accoglienza della persona così come è…per aiutarla a diventare come vorrebbe Dio…è stati mirabili e favolosi.
Il suo amore per il Cusmano e il fatto di essere nostro confratello gli ha dato una marcia in più per capire e aiutare e farsi ascoltare con piacevole serenità.
Dio lo benedica. Il Cusmano lo ricolmi di amore per Dio e il prossimo, ancora di più.
A noi non resta che dirgli GRAZIE GRAZIE GRAZIE.
 

Suor Mihaela e Vincenzina sdP
 

 

  

   Photogallery

 

 
     

web project management ® WEB STUDY

info ottimizzazioni - note legali