pagina inizialeArcivescovo, biografia, stemma, ingresso in diocesi, omelie, agenda, segreteria, ...arcidiocesi, cenni storici, vicarie, parrocchie, santo patrono,...organigramma, curia vescovile, vicario generale, settori e coordinatori, vicari foranei, cancelleria, uffici, organi consultivi, ...presbiteri, diaconi, vita consacrata, ...altri enti, seminari, musei, biblioteca, archivio, ...laici, aggregazioni laicali presenti in diocesi, ...media, stampa diocesana, photogallery, video, ...archivio news ed eventi in ordine cronologico, ...contatti, e-mail, telefono, fax, ...

Carlo Acutis

 


Carlo Acutis. Adolescente innamorato di Dio


Una breve biografia con antologia di scritti di Carlo Acutis, quindicenne morto di leucemia e proclamato venerabile.
22 ottobre 2018
 

Il libro è una breve biografia con antologia di scritti di Carlo Acutis, quindicenne morto di leucemia e proclamato venerabile per il fervore della sua fede e il suo amore per più deboli, che manifestò fin da piccolo. Sono in molti ad auspicare che Carlo Acutis, una volta proclamato beato, possa essere riconosciuto patrono di Internet.
Nel volume, padre Luigi Francesco Ruffato scorre velocemente i dati biografici di Carlo (Londra 1991 - Monza 2006) per dar spazio alle sue idealità cristiane sognate e vissute in modo totale e, al tempo stesso, con semplicità disarmante. Carlo era un “ragazzo normale”, dotato di una creatività straordinaria (musicista autodidatta, piccolo genio informatico) e, soprattutto, ispirato spiritualmente sin da bambino, tanto da essere “maestro di fede” per i suoi genitori. Partecipava alla messa tutti i giorni, sostando a lungo in adorazione eucaristica «per imparare a vivere con gli altri». Discepolo di san Francesco d’Assisi e sant’Antonio di Padova, amico dei poveri della stazione ferroviaria di Milano, degli stranieri e dei fedeli di altre religioni. Sempre allegro e generoso con i più deboli anche nella malattia. Il libro contiene due testi inediti di Carlo e un’intervista alla mamma Antonia Salzano Acutis.
 

Chi è l'autore
Luigi Francesco Ruffato, francescano minore conventuale, laureato in filosofia e teologia, è saggista e giornalista. È autore di opere teatrali e oratori in collaborazione con celebri compositori quali Roberto Fabbriciani (Grande, grande amore. Opera in un atto per soli, voci recitanti, coro e orchestra, 2017). È animatore culturale presso la Basilica di Sant’Antonio di Padova.


 

 





 

 

 

 

 

  


 

 
     

web project management ® WEB STUDY

info ottimizzazioni - note legali